Torta di mele aromatizzata allo sweet capri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La classica Apple Pie americana, con il piccolo ma importante accorgimento di rinforzarne il bouquet di aromi con l’infusione della nostra miscela Sweet Capri. Sentori di mele, scorze di agrumi, cannella, chiodi di garofano e cardamomo scaldano con dolcezza il finale d’inverno.

Per 8 porzioni. Tempo di Preparazione 1 Ora. Tempo totale 2,15 Ore

Crosta

350 gr di farina

1 cucchiaino di zucchero

1 / 2 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1 / 4 cucchiaino di noce moscata in polvere

200 gr di burro freddo tagliato a dadini

6 o 9 cucchiai di infusione Sweet Capri molto fredda

Riempimento

50 gr di zucchero semolato (in realtà si richiede il Brown sugar, composto dall’aggiunta di melassa allo zucchero bianco, in alternativa è possibile ripiegare sullo zucchero di canna)

30 gr di farina 00

1 / 2 cucchiaino di cannella in polvere

1 / 2 cucchiaino di noce moscata in polvere

5 o 6 mele renette

1 cucchiaio di burro

100 gr di zucchero semolato

  1. Sbucciate le mele e affettatele a dadini di c.a 1/2 centimetro. Mettetele a riposare in una ciotola contenente acqua leggermente acidulata con succo di limone per evitare che anneriscano.
  2. Unire le 2 tazze e mezza di farina, 1 cucchiaino di zucchero, sale, 1/2 cucchiaino di cannella e 1/4 cucchiaino di noce moscata in una ciotola. Aggiungete il burro freddo di frigorifero e aiutandovi con una forchetta o con una planetaria mescolate il composto fino a quando assume un aspetto ‘sbriciolato’. Aggiungete lentamente l’infusione gelata e continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto piuttosto grezzo e umido.
  3. Dividete a metà l’impasto; plasmate ogni metà in una palla. Appiattire leggermente. Avvolgere ogni palla di pasta nella pellicola trasparente per alimenti; porre le due porzioni in frigorifero per almeno 30 minuti.
  4. Nel frattempo riscaldate il forno a 200 ° C.
  5. Stendere una palla di pasta su una superficie leggermente infarinata fino ad ottenere un disco di circa 30 cm di diametro e 5 millimetri di spessore. Foderate con il disco una tortiera leggermente imburrata di circa 20 cm di diametro, premendo con decisione contro il fondo e le pareti. Tagliare l’impasto a 1,5 cm oltre il bordo; mettere da parte.
  6. Unite in una ciotola tutti gli ingredienti del ripieno, tranne le mele, aggiungete 1 cucchiaio di burro e 1 cucchiaino di zucchero. Aggiungere le mele; Mescolate brevemente. Versate il composto nella tortiera, tenendolo un po’ più alto al centro per sagomare la successiva copertura della torta.
  7. A questo punto, prendete la restante palla di pasta e come fatto precedentemente, stendetela su di una superficie leggermente infarinata fino ad ottenere un disco di c.a. 30 cm di diametro e 5 mm di spessore. Adagiate il disco sopra la tortiera coprendo la farcitura. A questo punto, rifinite tagliando la pasta in eccesso oltre il bordo e sigillate i due strati di pasta pizzicandoli insieme lungo tutta la circonferenza oppure, pressandoli con i rebbi di una forchetta. Con un coltellino a lama liscia praticate 5 o 6 tagli a raggiera di circa 3 cm di lunghezza poco distanti dal centro. Serviranno sia come guarnizione, sia per far uscire il vapore che si svilupperà durante la cottura.
  8. Spennellate la superficie con burro, cospargere con 1 cucchiaino di zucchero. Coprite il bordo della pasta con una striscia di foglio d’alluminio di 5 cm e infornate.
  9. Cuocete nel forno pre riscaldato per 35 minuti; rimuovere la pellicola. Continuare la cottura 10-20 minuti o fino a quando la crosta è leggermente dorata e succo della farcitura inizia a bollire attraverso le fessure nella crosta. Raffreddate la torta per 30 minuti; servite calda. Conservate in frigorifero.

Calorie 460

Colesterolo 50mg

Carboidrati 69g

Proteine 5g

Grassi 19g

Sodio 300mg

Fibre alimentari 3g

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *