Tre idee golose per un tea time natalizio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il tè, protagonista dei giorni di festa: in una fumante tazza per accompagnare le serate invernali o in un elegante bicchiere di cocktail (alcolico e non) per un brindisi natalizio! E anche in cucina, come un ingrediente segreto di qualche golosa ricetta… Un esempio? Tartufi di cioccolato al tè! Eccovi qualche idea per un tea time speciale, con abbinamenti dolci e salati.

Idea no. 1: Freschezza e sobrietà

Lemon Sparkle

Livello di difficoltà: facile. Tempo di preparazione: 15 minuti più il raffreddamento

Ingredienti per 4 persone

– 160 g di polpa di melone
– 160 g di polpa di ananas fresco
– 6 foglie di menta fresca
– 5 cubetti di ghiaccio
– 250 ml di tè freddo preparato con Lemon Sparkle by ArtedelRicevere 
– fettine di zenzero fresco
– 1 bastoncino di liquirizia

Preparate l’infuso lasciando 8 g di Lemon Sparkle in infusione nell’acqua a 90 °C per 6 minuti. Una volta raffreddato, mettetelo in frigorifero per qualche ora. Tagliate il melone e l’ananas a dadini.

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore tenendo da parte qualche dadino di frutta e azionate per qualche minuto. Servite in bicchieri da bibita. Decorate con i dadi di frutta, lo zenzero e la liquirizia.

L’abbinamento salato:

Tramezzini Tea Time

Livello di difficoltà: facile. Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone

Lemon Sparkle, un cocktail digestivo e rinfrescante. Ottimo abbinato ai tramezzini all'ananas o al melone
Lemon Sparkle, un cocktail digestivo e rinfrescante. Ottimo abbinato ai tramezzini all’ananas o al melone

Per i tramezzini all’ananas
– 4 fette di pane bianco in cassetta
– burro
– 4 fette sottili di ananas fresco
– 4 fette sottili di prosciuto di Praga
– 120 g di Emmentaler Dop
– 1 pizzico di uva sultanina
– foglie di insalata fresca
– peperoncino in polvere

Per i tramezzini al melone
– 4 fette di pane integrale in cassetta
– 1/2 melone
– 225 g ricotta morbida
– sale
– pepe
– burro
– senape francese dolce al miele
– prosciutto crudo di San Daniele

Per i tramezzini all’ananas, togliete la crosta al pane e imburratelo, tagliatelo in due in diagonale e farcite metà dei tramezzini con una fetta di ananas, una fetta di prosciutto, il formaggio, l’uvetta e una foglia di insalata. Chiudete i tramezzini le mezze fette imburrate rimaste, cosparse di peperoncino.

Per i tramezzini al melone, tagliate il mezzo melone e fettine sottili. Condite la ricotta con sale e pepe. Togliete la crosta del pane e imburratelo leggermente, spalmatelo con un velo di senape e farcite i tramezzini con il prosciutto, la ricotta condita e il melone. Chiudeteli e tagliateli a triangolo.

Idea no. 2: Note orientali

Matcha Lime

Livello di difficoltà: facile. Tempo di preparazione: 10 minuti più il tempo per preparare il ghiaccio

Ingredienti per 1 persona

tè Macha by ArtedelRicevere (tè verde giapponese in polvere)
– 1 cucchiaio di miele di tiglio
– 2 pezzetti di scorza di lime verde
– abbondante ghiaccio preparato con acqua di bottiglia

Riempite il bicchiere da bibita con il ghiaccio per prendere bene la misura. Trasferite la dose nel bicchiere del tritaghiaccio. Aggiungete 1 o 2 cucchiaini (secondo il vostro gusto) di tè verde Matcha, miele, scorza di lime. Azionate e frullate per qualche minuto.

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore tenendo da parte qualche dadino di frutta e azionate per qualche minuto. Servite in bicchieri da bibita. Decorate con i dadi di frutta, lo zenzero e la liquirizia

Matcha Lime, cocktail al tè verde giapponese in polvere abbinato agli scones verdi con marmellata di albicocche
Matcha Lime, cocktail al tè verde giapponese in polvere abbinato agli scones verdi con marmellata di albicocche

L’abbinamento dolce:

Scoones verdi con marmellata di albicocche

Difficoltà: media. Tempo di preparazione: 30 minuti più il raffreddamento

Ingredienti per 12-15 scoones

–          250 g di farina 00
–          1 pizzico di sale fine
–          1 uovo
–          1 bustina di lievito per dolci
–          1 cucchiaio da tè di Matcha for Cooking by ArtedelRicevere (tè verde giapponese in polvere)
–          70 g di bruro a temperatura ambiente
–          1 tazzina e ½ da caffè di latte
–          Marmellata di albicocche
–          rhum
–          yogurt bianco cremoso, facoltativo

Scaldate il forno a 180 °C e togliete il burro dal frigorifero. Separate il tuorlo dall’albume. Impastate la farina con il sale, lo zucchero, il lievito e il tè Matcha passati al colino. Aggiungete il burro tagliato a pezzetti, il tuorlo e il latte. Impastate velocemente e stendete la pasta, che deve risultare elastica, a uno spessore di circa 1,5 cm.

Formate dei dischi con un tagliapasta del diametro di circa 5 cm. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno e spennellatene la superficie con l’albume. Cuoceteli in forno per 15 minuti, finché saranno dorati.

Fate intiepidire i panini, quindi tagliateli a metà e farciteli con la marmellata e una piccola spruzzata di rhum. Se desiderate, completate con 1 cucchiaino di yogurt.

Idea no. 3: Ispirazione coloniale

Les fleurs du Japon

Livello di difficoltà: facile. Tempo di preparazione: 15 minuti più il raffreddamento

Ingredienti per 5 persone

– 1 l di tè freddo Les Fleurs du Japon by ArtedelRicevere
– 1/2 l di succo e polpa di mirtillo
– 2 cucchiaini di succo d’arancia
– poco zucchero liquido, facoltativo
– 10 more e 5 foglie di basilico
– limone e zucchero per il bicchiere

Mettete 15 g di tè in infusione nell’acqua a 90 °C per 6 minuti. Zuccherate se gradite. Lasciate raffreddare e ponete in frigorifero per qualche ora.

Frullate tutti gli ingredienti finché la miscela diventerà leggermente schiumosa. Bagnate il bordo del bicchiere nel succo di limone e intingetelo subito nello zucchero. Decorate con un bastoncino di bambù, due more e una foglia di basilico.

Servite con abbondante ghiaccio direttamente nei bicchieri.

L’abbinamento dolce:

Les Fleurs du Japon, cocktail al tè nero mélange. Qui proposto con i tartufi di cioccolato al tè.
Les Fleurs du Japon, cocktail al tè nero mélange. Qui proposto con i tartufi di cioccolato al tè.

Tartufi di cioccolato al tè

Livello di difficoltà: facile. Tempo di preparazione: 2 ore e 1/2

Ingredienti per 40 cioccolatini

– 125 ml di panna liquida
– 50 g di burro
– 150 g di cioccolato nero Lindt
– 150 g di cioccolato al latte Lindt
– 4 cucchiai di foglie di tè Les Fleurs du Japon intere
– 2 cucchiai di foglie di tè Les Fleurs du Japon da ridurre in polvere
– 50 g di cacao amaro in polvere oppure
– 25 g di cacao e 25 g di tè Matcha

In una pirofila riscaldate il burro e la panna e quando raggiungono l’ebolizione toglieteli dal fuoco. Unite il tè Les Fleurs du Japon in foglie e lasciate in infusione per 30 minuti. Togliete la foglie strizzandole bene. Rimettete sul fuoco e unite il cioccolato, fino a ottenere una pasta compatta e omogenea.

Lasciate raffreddare per almeno un’ora, mescolando ogni 15 minuti. Polverizzate, nel mortaio, le foglie di tè rimaste. Unitele all’impasto di cioccolato e mettete in frigo per 30 minuti.

Foderate 2 teglie di carta da forno. Con l’aiuto di 1 cucchiaio e delle mani, formate delle palline regolari di cioccolato. Passatele nel cacao in polvere. Riponete in frigorifero e prima di servire passatele di nuovo nel cacao. Se volete potete passare metà delle palline nel cacao (25 g) e metà nel tè verde Matcha (25 g).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *