Categoria: Archivio stampa

Tutto sul marchio ArtedelRicevere: articoli, interviste, recensioni.

Panetto di Pu-erh Sheng Cha di ArtedelRicevere. Foto di Matteo Barro

Dagli altipiani cinesi, i tè millesimati: Pu-erh Sheng Cha

"I Pu-erh si possono dividere in due gruppi: quelli verdi stagionati in modo naturale chiamati anche Sheng-Cha; e quelli neri, cotti e fatti maturare in modo artificiale, metodo che risale agli anni Settanta quando aumentò la richiesta di questi tè. Ma per i puristi solo quelli verdi continuano a evolvere nel tempo. Sono disponibili a foglia sfusa o più tipicamente compressi in gallette, dischi o nidi. Arte del Ricevere propone diversi millesimi di Pu-erh fra cui alcuni rari, realizzati col raccolto di alberi di 500 anni." Tratto da articolo di Sandra Longinotti pubblicato su L'Espresso, 11 dicembre 2014

Read more

Alternativa al solito aperitivo? Tè freddo!

D'estate il tè freddo è un'ottima alternativa al solito aperitivo. "Oltre a essere buono, ha molte proprietà benefiche", spiega Roberto Merluzzi, esperto di ArtedelRicevere, negozio specializzato nell'arte del tè. "Quello nero dà energia; il verde contiene antiossidanti; l'Oolong è depurativo; il Pu-erh, considerato il tè della longevità, è un rimedio perfetto per recuperare dopo un eccesso di alcol!" Tratto da articolo di Elisabetta Ferrari pubblicato su Cosmopolitan di agosto 2014.

Read more